27/02/2015
TEAM BUILDING ...by RUGBY
Un percorso per vivere lo spirito, i valori, la cultura sportiva, che riescono a rianimare la capacità dei partecipanti di fare squadra...

  

Nelle imprese odierne il modello lavorativo individualistico non è più vincente. In qualunque settore si operi, il mercato richiede sempre più flessibilità ma anche specializzazione: elementi che difficilmente si possono trovare in una sola persona.

Avere un buon team quindi è un requisito fondamentale per essere competitivi.

Per questo non basta avere individui ben preparati su determinati argomenti quanto avere un gruppo di persone che insieme sia una squadra… possibilmente vincente!

Anche il mondo della formazione aziendale ha fatto tesoro di questi elementi portando la mentalità del team all’interno dell’impresa. Lo spirito, i valori, la cultura sportiva, riescono a rianimare la capacità dei partecipanti di fare squadra orientando il proprio impegno e le prestazioni in modo sinergico con gli altri componenti e in direzione del risultato globale.

 

TEAM BUILDING by RUGBY è un percorso di coaching e training che si articola in 5 giornate suddivise in due sessioni formative:

1. Sessione d'aula: 3gg in house presso il cliente articolate in 2/3 settimane;

2. Sessione Outdoor: 2gg in campo presso un impianto sportivo in formula one-week-end.

 

DOWNLOAD

brochure informativa - scheda corso

CONTENUTI SPECIFICI 

Il programma TEAM BUILDING by RUGBY si articola in 5 giornate, ciascuna destinata ad ottenere differenti obiettivi, funzionali a sviluppare l’attitudine al rispetto dei principi dello sport ed in particolare il senso di squadra tipico del rugby.

  1. Incontro preparatorio: è la sessione dedicata all’analisi degli “intagible asset” presenti nel target audience e alla composizione della squadra.
  2. Primo tempo: in aula, durante una giornata di approfondimento con i trainer per esplorare le dinamiche di gruppo e favorire il confronto e l’individuazione dei ruoli dei singoli partecipanti;
  3. Secondo tempo: sempre all’interno di una giornata di formazione d’aula, in cui saranno analizzate sotto forma di metafore, role playing e giochi di ruolo, le differenze tra il gruppo e la squadra;
  4. Test match: è l’outdoor in sessioni di campo, momenti in cui i partecipanti si confrontano con la propria squadra all’esterno dell’azienda. Attraverso le singole fasi del rugby si mettono in evidenza le similitudini tra il gioco del rugby e la vita in azienda le logiche e le strategie.
  5. Terzo tempo: costituito da una sessione di campo e aula per condividere una strategia personalizzata sui temi critici, individuati in un’ottica di crescita manageriale e non di risoluzione temporanea dei problemi. Una giornata e più di full immersion nelle dinamiche del gioco del rugby;

Le aziende aderenti a Fondimpresa e Fondirigenti interessate alla partecipazione dei propri dipendenti, possono finanziare la quota d’iscrizione con la presentazione di un Piano di formazione aziendale o mediante i voucher formativi. 

Le realtà interessate alla presentazione di un Piano di Formazione Aziendale potranno rivolgersi al personale di staff per un’analisi di fattibilità.

                                                 

Per maggiori informazioni sul percorso didattico, e sulle modalità di iscrizione è possibile consultare il programma oppure chiamare in sede tutti i giorni dal lunedì al venerdì in orario di ufficio.